Casa > Notizie > La conoscenza del prodotto > Come migliorare la qualità del.....

Notizie

Come migliorare la qualità del prodotto dei tessuti non tessuti composti?

  • Autore:Tessile GUIDE.
  • Fonte:Tessile GUIDE.
  • Rilasciare il:2021-06-04
Il processo di produzione dei prodotti non tessuti compositi (Composito non tessuto all'ingrosso.) Deve essere completato sotto il corretto controllo del processo per garantire la massima qualità del prodotto finale. Tuttavia, non tutti i prodotti compositi sono gli stessi.

Alcuni prodotti utilizzano materiali spessi e molti prodotti utilizzano materiali più leggeri per offrire un migliore comfort, specialmente in prodotti indossabili. I prodotti realizzati in materiali compositi leggeri comprendono: maschere, abiti chirurgici, prodotti igiene femminile, pannolini, prodotti filtrati

Quando si producono materiali compositi non tessuti (Fabbrica di tessuto non tessuto laminato), È importante garantire che il processo composito non danni a ciascun livello di materiali compositi, in particolare per la produzione di materiali compositi leggeri che sono più sottili e più fragili dei materiali compositi ad alta quantità.

Con questo in mente, tre metodi possono essere utilizzati per aumentare la produzione di tessuti non tessuti compositi leggeri riducendo al minimo il rischio di prodotti difettosi.

Composite Nonwovens Wholesale, Composite Non Woven Fabric Company, Laminated Non Woven Fabric FactoryComposite Nonwovens Wholesale, Composite Non Woven Fabric Company, Laminated Non Woven Fabric Factory

1. Utilizzare materie prime di alta qualità

Le materie prime utilizzate per produrre materiali compositi (Composizione in tessuto non tessuto composito) svolgerà un ruolo enorme nel peso e nella forza finale. Quando si tratta di materie prime in tessuto non tessuto, sono necessari prodotti sottili e leggeri allo stesso tempo con una buona resistenza alla trazione. È possibile utilizzare fibre sintetiche e fibre naturali e possono essere utilizzate in qualsiasi combinazione.

Le fibre sintetiche, come la fibra di poliestere, il polipropilene, il polistirene e altri polimeri, sono la scelta migliore per materie prime forti e leggere, che possono essere realizzate in materiali impermeabili, respirabili, resistenti alle alte temperature, resistenti alle temperature, morbidi e stampabili. Al fine di migliorare il comfort e la traspirabilità del prodotto, materie prime resistenti all'usura e leggera come il cotone può essere aggiunto.

Per quanto riguarda il materiale di legame, il film in polietilene fornirà la migliore adesione mantenendo la leggerezza, la morbidezza e la flessibilità dell'intero materiale composito. Inoltre, il film in polietilene può essere utilizzato in diversi processi compositi per fornire una barriera impermeabile efficiente, alta resistenza e resistenza allo strappo.

2. Sollevamento del controllo della tensione

Il controllo della tensione è uno dei fattori più importanti nella produzione di prodotti non tessuti composti di alta qualità. Se la tensione del tessuto è troppo alta o troppo bassa in entrambe le direzioni, potrebbe strappare e danneggiare uno o più strati del materiale composito. Questo è particolarmente vero per i materiali leggeri: sono più sottili e più leggeri e i materiali compositi non tessuti prodotti sono più facilmente danneggiati. Il controllo improprio della tensione può anche causare rughe, aree in cui il legame non è completo e le larghezze degli strati sono incompatibili.

È importante comprendere appieno la resistenza alla trazione delle materie prime utilizzate nei materiali compositi: per i materiali leggeri, l'impostazione della tensione deve essere assolutamente precisa, perché anche le deviazioni più piccole possono danneggiare il materiale.

In questo caso, è meglio utilizzare un sistema composito intelligente, come il sistema A.celli F-Lineⓡ, che utilizza sensori, tecnologia cloud e software per monitorare ogni fase del processo di svolgimento, compounding, taglio e bobina.

Quando l'intero processo può essere visualizzato dalla vista per gli occhi di un uccello e il sistema può rilevare i difetti e trasmettere i dati di produzione in tempo reale, l'impostazione della tensione può essere sintonizzata senza interrompere la produzione. Ciò può garantire che l'impostazione della tensione sia sempre mantenuta alla migliore condizione, con conseguente prodotto finale di alta qualità.

3. Controllare la velocità di produzione

Nell'intero processo composito, deve anche essere controllato la velocità della linea di produzione, poiché la velocità influenzerà la tensione del tessuto. Inoltre, soprattutto quando si avvolgendo il materiale composito finale, la velocità impropria causerà l'espansione e la contrazione del viso di estremità, le rughe e la ritenzione dell'aria, con conseguente rotoli difettosi.

Idealmente, è auspicabile produrre il più velocemente possibile senza influire sulla qualità del prodotto finale. In Compasto tessuto non tessuto, ciò significa che la velocità di svolgimento di ciascun livello e la velocità di alimentazione nell'apparecchiatura compostante, la velocità dell'apparecchiatura compostante e la velocità di taglio e avvolgimento per formare il rotolo finito sono tutte essenziali per ottenere alto -prodotti di qualità. .

Come con tensione, le attrezzature dotate di sensori e servizi cloud possono misurare la velocità dell'apparecchiatura e rilevare i difetti nei materiali in tutte le fasi del processo. Questi dati possono essere analizzati e trasmessi, quindi è possibile effettuare le regolazioni necessarie alla velocità dell'apparecchiatura durante l'operazione. Questa funzione ti consente di trovare la migliore velocità di produzione e garantire l'integrità di ciascun livello di tessuto non tessuto composito prodotto e l'integrità e la qualità del prodotto finale.

Quando questi tre aspetti del processo composito sono controllati con precisione, è possibile produrre un materiale composito non tessuto leggero compatto, morbido e confortevole e il rischio per l'integrità dei singoli livelli e il materiale composito finale è ridotto al minimo.